• Mobilita

    L'Atac muove l'idea del Riciclo creativo in Europa

    Quattro autovetture del trasporto urbano ATAC da rottamare, divengono degli spazi espositivi d'eccezione, per muovere l’idea di riciclo/riuso creativo in Europa, lasciandovi guidare da RIscARTI.

  • Collaboratori

    Grazie mille :D

    RiscArti Festival ringrazia al Professore, Architetto Michele Fanfulli e ai ragazzi del 1 e 2 anno del Corso di Interior e Industrial Design dell'Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie, per il loro contributo nell'allestimento del mercato e della mostra.

  • Mercato

    Riscarti Mercato della sostenibilità

    Sei artista, artigiano? Hai dei bei pezzi che vorresti mettere in mostra e ricavarne un po' di soldi? Adesso è il momento giusto, partecipa al Mercato Riscarti! Sei ancora in tempo

  • Focus

    Il Festival Internazionale del Riciclo Creativo

    2 maggio 2014, Città dell'Altra Economia, Ex Mattatoio di Testaccio, Roma Ci troviamo tra il Macro di Testaccio, polo attrattivo di tutta l'arte contemporanea e il “Monte de’Cocci” storicamente la prima discarica di epoca romana.

  • Programma

    Vorresti sapere cosa abbiamo preparato per te?

    Una 10 giorni di performance, eco-band, esposizione della materia rinata dallo scarto, documentari sull'ambiente, laboratori e incontri sul tema del RICICLO.

  • Arnaldo Delgado

    Arnaldo Delgado tra onirico e reale

    Faccio quello che faccio perché credo sia necessario recuperare il potere e l’evocazione del sogno

  • Il sesto senso

    Il sesto senso

    Nato nel 1970, apre il suo primo laboratorio di sartoria pelletteria nel 1995. Parallelamente continua a lavorare sul restyling e redesign di mobili in stile. Nel 2005 chiude il suo laboratorio per dedicarsi completamente ad un nuovo concetto di arredamento di interni. Una filosofia diametralmente opposta a quella del mobile usa e getta.

              
3ª edizione
Nutriamo le idee, Energia creativa!

C’è tempo fino al 30 Luglio per presentare la tua candidatura alla 3ªedizione del Festival Internazionale di riciclo creativo della Capitale, il RIscARTI Festival.

Leggi il presente bando, compila il form d’iscrizione che segue,  scegli la tua categoria, e invia il progetto per email a: riscarti@gmail.com, corredandolo di foto,video ed eventuali link, una breve biografia.

Possono partecipare artisti/designer/creativi… professionisti e non, di forma individuale o di gruppo, previa accettazione delle basi e compilazione del form d’iscrizione.  L’iscrizione è gratuita. Una giuria internazionale sceglierà i progetti e lo comunicherà tramite email ai vincitori.

Lunga vita ai vostri RIscARTI !!! Riciclare significa valorizzare il rifiuto, nobilitare lo scarto, riqualificare e dare nuova destinazione d’uso agli oggetti che apparentemente sono esauriti.

UNA VETRINA CREATIVA
Avrai l’opportunità di far parte di un grande evento sull’arte e il riciclo in Italia. Il Festival  RIscARTI  offre  visibilità  ed interconnessione fra  artisti,  imprese,  artigiani del territorio  e  pubblica amministrazione, attivando reti tra gli attori e stimolando la sostenibilità del ciclo produttivo.
Il Festival - in sinergia con Expo 2015, L’European Mobility week e vari Partners, nazionali ed internazionali, istituzionali e non - sostiene e valorizza le autoproduzioni creative e costruisce un’occasione di dialogo e innovazione. Oltre all’esposizione e vendita delle opere, finalizzata al supporto dell’attività dei partecipanti,  la kermesse è un luogo d’incontro fra giornalisti e professionisti del settore.
Dal 17 al 27 Settembre 2015-  I Municipio Roma

CATEGORIE DI PARTECIPAZIONE :

ESPOSIZIONE- (Scultura, pittura, fotografia, istallazioni, design)
ECO-PERFORMANCE – (musica, teatro,  danza, improvvisazioni a tematica ambientale o che impiegano materiali di scarto nella realizzazione)
LABORATORI E PRATICHE- (per adulti e bambini)
PROIEZIONI VIDEO – (cortometraggi, doc, spot, pubblicità, animazione etc)




COME PARTECIPARE


1. leggi il bando, il regolamento e completa il FORM d’iscrizione (uno per ogni opera presentata) scegliendo la categoria di partecipazione;
2. Allega almeno 2 foto (300 dpi) della tua/e opera/e da presentare e un tuo breve curriculum. Se si tratta di una performance/laboratorio indica le modalità di svolgimento, la durata, la tua disponibilità oraria per realizzarlo durante il Festival, ed allega un video o link per prenderne visione;
3. Invia un email con tutto il materiale a riscarti@gmail.com
Nell’oggetto dell’email scrivi: iscrizione a RiscArti Festival.

Gli autori dei progetti selezionati saranno avvisati da RIscARTI tramite email entro il 15 Agosto 2015!


Sarà cura degli artisti selezionati mantenere l’impegno e far arrivare l’opera selezionata a proprie spese nei giorni indicati:
dal 15 al 17 Settembre 2015, orario 10 a.m. – 18 p.m.
RiscARTI Festival c/o spazio Formiche Verdi
c/o largo Arenula, 22
00186 Roma

E predisporne il ritiro a proprie spese nei giorni:
dal 29 Settembre al 1 Ottobre 2015, orario 10 a.m. – 18 p.m.
RiscARTI Festival c/o spazio Formiche Verdi
c/o largo Arenula, 22
00186 Roma


ULTERIORI INFO

La partecipazione al festival è gratuita per i progetti selezionati; gratuito l’ingresso del pubblico a tutte le attività; non è previsto alcun compenso economico per gli artisti selezionati. Per le opere d’arte e gli oggetti di design, autorizzati alla vendita, RIscARTI si riserva un 30% di commissione sul prezzo reale di vendita.
N.B. La partecipazione al concorso implica l’accettazione delle basi del concorso ivi riportate.

E POI DA COSA NASCE COSA…




FORM D’ISCRIZIONE
NOME E COGNOME……………………………………………………………………….
EMAIL……………………………………………..WEB…………………………………..
TELEFONO…………………………………………………………………………………
CATEGORIA (METTI UNA X):  
ESPOSIZIONE
ECO-PERFORMANCE
LABORATORI E PRATICHE
PROIEZIONI VIDEO

TITOLO………………………………………………………………………………………
MISURE…...…………………………………………………………………………………
MATERIALI……………………………………………………………………………….……………………………………………………………………………………………………….…………………………………………………………………………………….…..
DESCRIZIONE DEL PROGETTO…………………………………………………………… …………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….…………………………………………………………………………………………………
(SOLO SE SI TRATTA DI PERFORMANCE O LABORATORIO)
DURATA :
DISPONIBILITA’ ORARI/GIORNI :
LINK:




Data Roma,
FIRMA: Marlene Scalise (Presidente RIscARTI)                          FIRMA






Read More

Triciclo Aca fa il bis a Riscarti 2014

Durante l'Allestimento RiscArti 2014
Triciclo! Sono due artiste strepitose, lavoriose e creative, con tanta energia, creatrici d'opere d'arte d'indossare.  

Adele Giuntini, è nata a Firenze nel 1985. Diplomata presso l’Istituto Statale d’Arte di Firenze in Conservazione e Tecniche Antiche Bidimensionale nel 2004/2005.

Costanza Nannoni è nata a Firenze nel 1986. Diplomata presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze in Scenografia, nel 2011.

Triciclo nasce nel 2010 dall’unione dei percorsi individuali delle due artiste. La volontà è quella di unire la loro ricerca nel mondo dell’arte con il riciclo. Triciclo ha partecipato ad iniziative culturali in vari comuni della Toscana. Dal Dicembre 2012 fa parte del progetto Museo del Riciclo. Nel 2013 espone a Roma Tree_ciclo, un’installazione costituita da un albero fatto di materiali di recupero, per il Festival Internazionale di Arte e Riciclo, Riscarti, in collaborazione con Barcellona e Madrid.

Si lavoricchia! Riscarti 2014
Adele Giuntini e Costanza Nannoni frequentano insieme gli Short Courses presso la Birmingham School of Jewellery specializzandosi in Making Jewellery in Silver; Making Mounts and Setting Asymmetrical Stones; Japanese Inspired Patinas on Press Formed Shapes;Decorative Inlaying and Overlaying;Colourful Resin Jewellery; CAD Rhino. Dall’Agosto 2013 Triciclo espone i suoi monili in NDI gallery on-line con sede a Bournemouth. 

Nel Settembre partecipa al progetto ARTISTAR JEWELS. L’arte da indossare, con esposizione a Milano presso la Fondazione Maimeri. Nel Novembre 2013 Triciclo espone, al Festival Internazionale ReciclaMadrid in collaborazione con Riscarti Roma, l’opera/installazione Tree_ciclo irripetibile, ma ricombinabile. Da Dicembre fino a Gennaio 2014 i suoi monili verranno esposti all’interno del progetto Gioielli a impatto zero per il Festival Internazionale DRAP ART presso el Centre Cultura Contemporània Barcelona, CCCB. Dal 2 al 11 maggio 2014 Triciclo fa il Bis al Festival Internazionale RiscARTI Roma.


Read More

Grazie ragazzi!

RIscARTI FESTIVAL  Festival Internazionale di Riciclo Creativo
2 - 11 Maggio 2014

RiscArti Festival ringrazia al Professore, Architetto Michele Fanfulli e ai ragazzi del 1 e 2 anno del Corso di Interior & Industrial Design dell'Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie, per il loro contributo nell'allestimento del mercato e della mostra.


Sono stati con noi:

Giulia De Paoli
Francesco Gaiba
Leonardo Pieretti
Filippo Casalini
Valentina Esposito
Angelica Runkel
Carlotta Francesconi
Melissa Ongali
Matteo Mondati
Chiara Iaconianni
Vittorio Isopi
Marina Vincenti
Veronica De Luca
Lavinia Venturini
Marien Penuela
Roberta Pacifici


Grazie ragazzi! Il vostro Know How e la vostra creatività sono stati fondamentali per arrivare al traguardo.


Questo è RIscARTI: una piattaforma multidisciplinare, fatta di gente, sui temi green, ed un percorso emozionale per fare esperienze creative con chi del riuso ne fa un'Arte! 



Read More

Mercato Riscarti 2014












Vuoi partecipare Mercato Riscarti Scarica qua l`informazione
Il Mercato della sostenibilità: sabato e domenica, per incoraggiare un consumo critico e l’acquisto dell’autoprodotto, del km 0, dell’innovativo: una lista di produzioni virtuose, e la shopping bag di RIscARTI – unica - perché viene serigrafata sul momento e acquistandola sostieni l’iniziativa, l’altro consumo!

Nel piazzale esterno sono ancora molte le emozioni da vivere:
la BOX CAM: salottino rinato dagli scarti - costruito da Officina Move - per le video-interviste di ISPRA tv, che accoglie i suggerimenti sostenibili dei Maestri del riciclo: Alessandro Baronio, Cristiano Muti, Sergio Scarcelli, Jacopo Mandich, Alecci e di Paola… i loro pensieri danno vita a GAIA la rubrica dei Green Artisti In Action!
Read More

L'Atac muove l’idea di riciclo creativo in Europa













Quattro autovetture del trasporto urbano ATAC da rottamare, divengono degli spazi espositivi d'eccezione, per muovere l’idea di riciclo/riuso creativo in Europa, lasciandovi guidare da RIscARTI.

Recuperati i materiali eco del Treno Verde di Legambiente per l’allestimento, all’interno delle autovetture in mostra viaggiano due passeggeri singolari: gli Androidi, alti 1 metro e 90, di Danilo Marchi lo scultore di bottiglie di plastica, che ricerca il mistero dell'umana natura nella limpidezza dell'acqua e dei suoi contenitori: l’uomo é un avatar di una società liquida.

Gli autobus accolgono più di 50 pezzi di riciclo creativo: quelli votati dal pubblico nel contest “Riscattati a RIscARTI con YOUREC”, insieme alle collezioni straniere di Art Recup (Francia) Drap Art (Spagna) e Volos (Grecia) ospitati da RIscARTI, per riflettere sul Mediterraneo insieme ai paesi che vi si affacciano, come il Mare fra terre dove scarichiamo ogni giorno tonnellate di rifiuti. Gli esperti di Ispra, dell’Ass. Biologi ambientalisti Pugliesi, del WWF, ci mostrano il preoccupante accumulo dei rifiuti che modificano gli ecosistemi, nel tentativo di generare consapevolezza e cooperazione per risolvere l’ingombrante problema, grazie all’ingegno, e perché no, le arti e la condivisione. Poi c’è Car2go sempre in movimento con il servizio car sharing della capitale.

Read More

Il sesto senso, Il Cultatto


OfficinaMove nasce dalla consapevolezza del fascino che i vecchi mobili conservano e dall'impatto ambientale che il loro smaltimento avrebbe sull'ecosistema: tornare a dar loro parola, donare nuova forma alla loro anima, creare un ponte tra passato e presente e' l'obbiettivo del progetto.

Move come movimento, necessario per trasportare pezzi di arredamento del secolo scorso nel nuovo millennio; Officina come manualita', concretezza, funzionalità. Ogni mobile passa attraverso un processo di recycle, redisign, restyle, reuse e approda a nuova vita,  sintesi perfetta tra classico e moderno, bellezza e praticita'.

Nato nel 1970, apre il suo primo laboratorio di sartoria pelletteria nel 1995. Parallelamente continua a lavorare sul restyling e redesign di mobili in stile. Nel 2005 chiude il suo laboratorio per dedicarsi completamente ad un nuovo concetto di arredamento di interni. Una filosofia diametralmente opposta a quella del mobile usa e getta.
Read More

Riscarti Festival 2014

















RIscARTI FESTIVAL internazionale di riciclo creativo
2 - 11 Maggio 2014

Città dell'Altra Economia, Ex Mattatoio di Testaccio, Roma
Ci troviamo tra il Macro di Testaccio, polo attrattivo di tutta l'arte contemporanea e il “Monte de’ Cocci” storicamente la prima discarica di epoca romana.
Una 10 giorni di performance, eco-band, esposizione della materia rinata dallo scarto, documentari sull'ambiente, laboratori e incontri sul tema del RICICLO. 

Questo è RIscARTI: una piattaforma multidisciplinare, fatta di gente, sui temi green, ed un percorso emozionale per fare esperienze creative con chi del riuso ne fa un'Arte! Tutto a ingresso libero.Scarica qui il programma

Cominciamo il 2 Maggio: in conferenza stampa ci sono gli Assessori del Comune di Roma all'Ambiente, Estella Marino, ai Lavori Pubblici e alle periferie, Paolo Masini, il Responsabile per l’Assessore alla Mobilità, Dott. Carlo Maria Medaglia, insieme a RIscARTI, per ridisegnare una città intelligente, delle energie pulite, della mobilità sostenibile, degli spazi verdi e degli stili di vita virtuosi; per educare, attraverso le arti, e la loro bellezza, ad una idea creativa di utile e di avanzo.

La Mobilità sostenibile e il Mar Mediterraneo: 4 autovetture del trasporto urbano ATAC da rottamare, divengono degli spazi espositivi d'eccezione, per muovere l’idea di riciclo/riuso creativo in Europa, lasciandovi guidare da RIscARTI. Recuperati i materiali eco del Treno Verde di Legambiente per l’allestimento, all’interno delle autovetture in mostra viaggiano due passeggeri singolari: gli Androidi, alti 1 metro e 90, di Danilo Marchi lo scultore di bottiglie di plastica, che ricerca il mistero dell'umana natura nella limpidezza dell'acqua e dei suoi contenitori: l’uomo é un avatar di una società liquida.


Gli autobus accolgono più di 50 pezzi di riciclo creativo: quelli votati dal pubblico nel contest “Riscattati a RIscARTI con YOUREC”, insie
me alle collezioni straniere di Art Recup (Francia) Drap Art (Spagna) e Volos (Grecia) ospitati da RIscARTI, per riflettere sul Mediterraneo insieme ai paesi che vi si affacciano, come il Mare fra terre dove scarichiamo ogni giorno tonnellate di rifiuti. Gli esperti di Ispra, dell’Ass. Biologi ambientalisti Pugliesi, del WWF, ci mostrano il preoccupante accumulo dei rifiuti che modificano gli ecosistemi, nel tentativo di generare consapevolezza e cooperazione per risolvere l’ingombrante problema, grazie all’ingegno, e perché no, le arti e la condivisione. 


Poi c’è Car2go sempre in movimento con il servizio car sharing della capitale.
L’Eco musica e la Critical Fashion: Un palco riciclato per dare fiato alle esperienze musicali che fanno bene al Pianeta: Andrea Satta (Tete de Bois) e Bamboo (2 Maggio), Club Voltaire, Riciclato Circo musicale e i Prototipi di Scartus, nei fine settimana, salgono sullo scenario con strumenti auto costruiti, bidoni, tubi e biciclette, per inseguire un’economia possibile e sostenibile. Anche la moda strizza l’occhio alla passerella con un nuovo re-made in Italy, che contribuisce a diffondere la consapevolezza di uno stile che non sfrutta le risorse di un Paese e della Terra, che non inquina i mari… dal Team di Re-Nate guidate da Stefania Giacomini, e gli accessori di ByLudo, alle esperienze di AlterEquo, Occhio del Riciclone e Francesca de Nardi Concept studio (3 Maggio ore 17) per riaccendere l’intelligenza Ecologica nei nostri desideri d’acquisto.

Il Mercato della sostenibilità: sabato e domenica, per incoraggiare un consumo critico e l’acquisto dell’autoprodotto, del km 0, dell’innovativo: una lista di produzioni virtuose, e la shopping bag di RIscARTI – unica - perché viene serigrafata sul momento e acquistandola sostieni l’iniziativa, l’altro consumo!

Nel piazzale esterno sono ancora molte le emozioni da vivere:
la BOX CAM: salottino rinato dagli scarti - costruito da Officina Move - per le video-interviste di ISPRA tv, che accoglie i suggerimenti sostenibili dei Maestri del riciclo: Alessandro Baronio, Cristiano Muti, Sergio Scarcelli, Jacopo Mandich, Alecci e di Paola… i loro pensieri danno vita a GAIA la rubrica dei Green Artisti In Action!

La RE BOAT: l’imbarcazione con materiali recuperati, le bottiglie, i tetrapack, le lattine, i pallet… e un laboratorio aperto (sabato 10 Maggio) perché RiscARTI costruisca la propria barca per partecipare alla prossima discesa;
L’eco carosello alimentato a pedali;

L’istallazione Cambio Indirizzo: un progetto sulla memoria di Nino Manfredi, nei dieci anni dalla sua scomparsa, che risiede nei vecchi mobili e oggetti d’arredamento recuperati dalla sua casa a Roma: Erminia Manfredi racconta (3 Maggio) l’arte di chi conosce le centomila possibilità delle cose, e delle persone, e la continua trasformazione.
E se ancora volete sorprendervi con un semplice pezzo di carta, c’è il flyer di RIscARTI che è un origami: da girandola (simbolo del ciclo di vita e della trasformazione) forma di partenza necessaria per farlo diventare: farfalla (Moda), barchetta (Mobilità), Colibrì (Musica) e pesce (Mare) e non perdere di vista, giocando con le arti, gli obiettivi e il senso etico ed estetico del Festival RIscARTI!

Segnalazione: 8 Maggio ore 18: Pietro Greco scrittore, editorialista scientifico dell'Unità e membro del Consiglio Scientifico Ispra, presenta il libro ARMONICAMENTE, con l'autore Cristiana Pulcinelli, giornalista scientifica;

7 Maggio ore 15: Master Class in collaborazione con l'Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie di Roma e Terra Urbana/ high-end sustainable fashion.

www.riscarti.com riscartiufficiostampa@gmail.com tel 380.6376906
Read More
e-mail di conttato riscarti@gmail.com
Con la tecnología de Blogger.