RIscARTI partecipa a RECICLAMADRID

RIscARTI partecipa a RECICLAMADRID, 4-18 Novembre 2013, Centro di Arte

Contemporanea Neomudejar di Atocha, Madrid (Spagna)

Un crocevia di esperienze sul riciclo, di paesi e di artisti che usano la materie di scarto per le loro creazioni, una piattaforma di scambio di idee sostenibili dal quale dar vita ad un movimento virtuoso. E’ quello che RIscARTI FESTIVAL di Roma nella sua prima edizione ad Aprile 2014 si era prefisso di essere. E’ qui che si sono incontrati per la prima volta gli artisti Alessandro Ciafardini, Sergio Scarcelli,
il gruppo Reemmade, Recicla Madrid Drap Art, Enno de Kroon, Karol Bergeret, Triciclo Handmade e Laura Buffa di Alter Equo. Da qui inizia un viaggio, che si arricchisce ogni volta, dove gli artisti si rincontrano per l’Europa e mostrano i loro progressi nell’arte degli scarti e della materia rinata. Un’arte che, non ancora da Museo, puó servire per dare delle soluzioni originali e creative, alla miseria generata dalla crisi.

Quest’anno l’Italia è il paese invitato a RECICLAMADRID a consolidare lo sforzo di RIscARTI di internazionalizzare il movimento sul riciclo creativo, fatto di idee, di esperienze, di tecniche artistiche e innovazione. “THINK GLOBAL, ACT LOCAL” è questo il pensiero-guida di Marlene Scalise, la curatrice dello scambio culturale “In un’Europa corrosa dalla crisi, dove le risorse scarseggiano, CI CONFRONTIAMO SUL RIUSO, seguendo le esperienze condivise di una civiltà planetaria e interculturale, aperta alla tecnologia e al mercato”

Questa la proposta che RIscARTI porta a Madrid dal 4 all’8 Novembre presso il Centro di Arte Contemporanea Neomudejar di Atocha: Artistas en Accion, artisti che attraverso il sapiente uso delle mani trasformano i materiali scartati in oggetti unici e sostenibili; Triciclo Handmade e Gipsy Wisdom, performance creativa di fronte al pubblico spagnolo per costruire il TREECICLO, un albero in lotta con la contaminazione; Enno de Kroon, Eggcubism: pittura su cartone delle uova; Gioielli per un mondo sostenibile, un’esposizione commissariata da tre festival con eco gioielli impreziositi dall’abilità e ironia dei realizzatori: ByLudo, Alterequo, Smartring, Scafuro, Reemmade, Triciclo Handmade, NonSiButta Di Mara- gioielli a impatto zero che dopo ReciclaMadrid viaggiano ancora al Drap Art (Barcellona). Anche la moda si compromette con l’etica per abbellire chi la indossa di un’altra bellezza: quella in armonia e in rispetto con la natura. Infine si lasciano parlare le immagini: Calle Cortes è il documentario di Antonella
Deplano, prestato a RIscARTI da Clorofilla film festival -nuovo partner del progetto che cresce - e il cortometraggio A water concert for you una suggestione sull’importanza dell’acqua realizzato da Chiara Bolognini di ISPRATV.

e-mail di conttato riscarti@gmail.com
Con la tecnología de Blogger.