Triciclo Aca fa il bis a Riscarti 2014

Durante l'Allestimento RiscArti 2014
Triciclo! Sono due artiste strepitose, lavoriose e creative, con tanta energia, creatrici d'opere d'arte d'indossare.  

Adele Giuntini, è nata a Firenze nel 1985. Diplomata presso l’Istituto Statale d’Arte di Firenze in Conservazione e Tecniche Antiche Bidimensionale nel 2004/2005.

Costanza Nannoni è nata a Firenze nel 1986. Diplomata presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze in Scenografia, nel 2011.

Triciclo nasce nel 2010 dall’unione dei percorsi individuali delle due artiste. La volontà è quella di unire la loro ricerca nel mondo dell’arte con il riciclo. Triciclo ha partecipato ad iniziative culturali in vari comuni della Toscana. Dal Dicembre 2012 fa parte del progetto Museo del Riciclo. Nel 2013 espone a Roma Tree_ciclo, un’installazione costituita da un albero fatto di materiali di recupero, per il Festival Internazionale di Arte e Riciclo, Riscarti, in collaborazione con Barcellona e Madrid.

Si lavoricchia! Riscarti 2014
Adele Giuntini e Costanza Nannoni frequentano insieme gli Short Courses presso la Birmingham School of Jewellery specializzandosi in Making Jewellery in Silver; Making Mounts and Setting Asymmetrical Stones; Japanese Inspired Patinas on Press Formed Shapes;Decorative Inlaying and Overlaying;Colourful Resin Jewellery; CAD Rhino. Dall’Agosto 2013 Triciclo espone i suoi monili in NDI gallery on-line con sede a Bournemouth. 

Nel Settembre partecipa al progetto ARTISTAR JEWELS. L’arte da indossare, con esposizione a Milano presso la Fondazione Maimeri. Nel Novembre 2013 Triciclo espone, al Festival Internazionale ReciclaMadrid in collaborazione con Riscarti Roma, l’opera/installazione Tree_ciclo irripetibile, ma ricombinabile. Da Dicembre fino a Gennaio 2014 i suoi monili verranno esposti all’interno del progetto Gioielli a impatto zero per il Festival Internazionale DRAP ART presso el Centre Cultura Contemporània Barcelona, CCCB. Dal 2 al 11 maggio 2014 Triciclo fa il Bis al Festival Internazionale RiscARTI Roma.


e-mail di conttato riscarti@gmail.com
Con la tecnología de Blogger.